Quali sono gli alimenti ricchi di proteine vegetali?

Quali sono gli alimenti ricchi di proteine vegetali?

Un elenco esaustivo delle principali fonti

 

Le proteine sono i mattoncini che costituiscono gli organismi viventi. Questa loro peculiare funzione non è però l’unica. Le proteine sono infatti deputate anche alla sintesi di ormoni, enzimi e tessuti (in particolar modo quello muscolare). Le proteine sono fondamentali per il nostro organismo e le troviamo in molti prodotti alimentari. Infatti, sono presenti sia nei prodotti d’origine animale che in quelli d’origine vegetale, solitamente, questi ultimi, meno conosciuti. In particolare, parliamo di carne, pesce, uova, latticini per i primi. Si tratta delle fonti proteiche più comunemente conosciute. Mentre per i secondi parliamo soprattutto di cereali e legumi.

La principale differenza tra le proteine animali e quelle vegetali risiede nella quantità e nel tipo di amminoacidi. Gli amminoacidi sono le molecole che compongono l’unità strutturale della proteina. Le prime, infatti, contengono tutti e nove gli amminoacidi fondamentali per rispondere al fabbisogno individuale. Nelle seconde, invece, ne può mancare uno o più con l’unica eccezione della quinoa.

Questa caratteristica fa sì che le proteine vegetali vengano definite a “basso valore biologico”, tuttavia questa etichetta non ci deve spaventare. Infatti, è sufficiente abbinare e bilanciare in maniera equilibrata le proteine vegetali per fornire al nostro organismo tutto ciò di cui ha bisogno, integrando anche con alimenti ricchi di vitamina B12. Un esempio dei più classici e nutrienti? Pasta e fagioli, ma esistono anche molte altre strategie creative.

Ma quali degli alimenti di origine vegetale sono più ricchi di proteine?

Tra i legumi figurano sicuramente questi:

  • Fagioli
  • Lenticchie
  • Soia
  • Ceci e farina di ceci
  • Cicerchie
  • Fagiolini
  • Fave
  • Lupini
  • Piselli
  • Tempeh
  • Tofu

Tra i semi e la frutta secca invece:

  • Semi di canapa
  • Semi di Chia
  • Semi di zucca
  • Semi di girasole
  • Mandorle
  • Pinoli
  • Arachidi
  • Pistacchi
  • Anacardi
  • Noci
  • Nocciole

Tra i cereali ne sono ricchi i seguenti:

  • Frumento
  • Seitan
  • Farro
  • Farina di soia
  • Farina di Ceci
  • Miglio
  • Grano saraceno
  • Amaranto

Per quanto riguarda la frutta e la verdura invece:

  • Spirulina
  • Albicocche
  • Spinaci (crudi)
  • Cavoli
  • Hamburger e polpette vegetali a base di cereali e verdure miste
  • Broccoli
  • Carciofi
  • Peperoni
  • Asparagi
  • Patate
  • Cavoletti di Bruxelles
  • Avocado

Share this post