8 motivi per consumare lo zenzero

8 motivi per consumare lo zenzero

Lo zenzero (il cui nome scientifico è Zingiber officinale) è una pianta erbacea tipica dei paesi orientali, dove trova il clima caldo e umido che le serve per crescere rigogliosa. A essere ampiamente usato in cucina, sia fresco che in polvere, è il rizoma dello zenzero, ovvero il fusto che si trova sottoterra. Quello che rende questa radice così speciale non è solo il suo particolare sapore, ma anche l’insieme dei suoi effetti benefici sull’organismo. Scopriamoli insieme.

8 motivi per consumare lo zenzero

  1. Lo zenzero facilita il processo digestivo e allevia i disturbi gastrici. Dopo un pasto particolarmente abbondante, mangiare un pezzetto di zenzero aiuta a sentirsi meglio e a prevenire la formazione di gas che potrebbe causare gonfiore.
  2. Questa spezia funziona come un antiemetico naturale, il che significa che combatte la nausea. Masticare un pezzo di radice fresca o bere una tisana a base di zenzero è il rimedio ideale durante lunghi viaggi in auto, nave o aereo, ma anche in gravidanza.
  3. Con lo zenzero si possono affrontare anche i malanni di stagione, in particolare il raffreddore e il mal di gola. Un infuso di zenzero aiuta a sciogliere i muchi e agisce come antidolorifico naturale, permettendoci di guarire più rapidamente.
  4. Le proprietà antiinfiammatorie dello zenzero lo rendono un alleato prezioso in caso di dolori mestruali. In questo caso, l’ideale sarebbe consumarlo sotto forma di tisana oppure in polvere come condimento.
  5. Lo zenzero ha un effetto benefico sulla circolazione e, di conseguenza, sull’emicrania: infatti, impedisce alle prostaglandine di causare dolore a livello dei vasi sanguigni. Un decotto caldo al primo accenno di mal di testa e vi sentirete subito meglio!
  6. Se consumata con costanza, questa radice rafforza il sistema immunitario. Ne bastano 20 g al giorno: mettete alcune fettine di zenzero in un sacchetto e masticatele nel corso della giornata, meglio se lontano dai pasti.
  7. Un pizzico di zenzero al giorno può aiutare a tenere sotto controllo la glicemia e il colesterolo È sufficiente spolverarne un po’ sul cibo già cotto, appena prima di consumarlo.
  8. Infine, lo zenzero è in grado di regolare la pressione sanguigna, soprattutto se abbinato all’aglio.

Share this post