Albicocche: curiosità e ricette

Albicocche: curiosità e ricette


Succose, dolci e rinfrescanti: le albicocche sono un vero simbolo dell’estate. Questi frutti deliziosi, con la loro polpa morbida che contrasta piacevolmente con la buccia acidula, sono perfetti per concedersi una golosità leggera anche per chi è a dieta, perché contengono poche calorie. Ma non è tutto: le albicocche sono anche incredibilmente buone per il nostro organismo grazie all’alto contenuto di beta-carotene, che fa bene alla vista, alla pelle e rafforza il sistema immunitario.

Le albicocche sono molto versatili e si prestano a moltissime preparazioni. Sono perfette per la creazione di marmellate e composte, ma possono essere utilizzate anche in tanti dolci.

Se siete curiosi di saperne di più sulle albicocche, ecco qualche informazione interessante. L’albicocca è il frutto dell’albicocco, una pianta arboricola appartenente alla famiglia delle Rosacee, la stessa delle prugne, pesche e ciliegie. Originario della Cina, si è poi diffuso in tutta Europa al tempo dei Romani. Oggi esistono numerose varietà di albicocche, ognuna con caratteristiche diverse.
Gli chef e gli appassionati di cucina le amano, la loro dolcezza e consistenza le rendono perfette per creare torte, dolci, composte e liquori a base di frutta.
Perché non provare a preparare una deliziosa torta di albicocche?
Ecco la ricetta:

Torta di Albicocche

Ingredienti:
5 uova
250 gr di zucchero
1 bustina di zucchero vanigliato
250 gr di burro
80 gr di nocciole tritate (oppure mandorle)
Scorza di un limone
250 gr di farina
5 cucchiai di marmellata di albicocche
50 gr di albicocche fresche

Preparazione:
Sbattete energicamente le uova, lo zucchero e lo zucchero vanigliato, aggiungete il burro fuso e continuate a mescolare.

Aggiungete la scorza di limone e le nocciole tritate, poi aggiungete poco alla volta la farina e mescolate fino a ottenere un composto omogeneo.

Distribuite l’impasto su una teglia imburrata e adagiate sopra le albicocche tagliate a metà, con la parte interna verso l’alto.

Infornate a 180° (forno statico) per circa 30 minuti.

Al termine della cottura, distribuite la marmellata sulla torta ancora calda per renderla ancora più saporita.

Cospargete di zucchero a velo e servite.

2024 © Rossetto Trade spa - p.i. 02928530233 - Via Friuli 5, 37060 Lugagnano di Sona (VR)

Preferenze cookie