Bocconcini impanati di pollo con spaghetti di verdure e salsa yogurt

Bocconcini impanati di pollo con spaghetti di verdure e salsa yogurt

 

Con dei croccanti bocconcini di pollo la freschezza degli spaghetti di verdure con una salsa yogurt è un connubio perfetto. Per questa originale e facile ricetta servono davvero pochi ingredienti, ma il risultato è sicuramente molto sfizioso. Ottimo per conquistare tutti i palati: di grandi e piccini.  Questa ricetta infatti può essere di aiuto per avvicinare i propri bimbi alla verdura e per far si che l’apporto di vitamine e sali minerali sia completo.

Ingredienti per gli spaghetti:

  • 2 carote
  • 2 zucchine

Ingredienti per gli spaghetti:

  • 200 gr di yogurt greco bianco (intero o light)
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaio di succo di limone filtrato
  • 2 fili di erba cipollina (o altre erbe aromatiche)
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione:

Dato che la preparazione è molto rapida il consiglio è quello di infornare subito i vostri croccanti bocconcini di pollo a 200°C per 10 minuti, avendo cura di girarli a metà cottura.

Nel tempo di cottura pensiamo alla preparazione degli spaghetti: lavate molto bene le zucchine e le carote con acqua fredda, eliminate l’apice e il fondo della verdura. Se utilizzate il coltello, tagliatele a listarelle quanto più sottili possibile; se invece usate uno strumento specifico, procedete semplicemente a creare i vostri “spaghetti”. Potete quindi scegliere se sbollentarli per qualche minuto in acqua salata e poi scolarli con l’aiuto di una schiumarola o di un colino a maglie strette oppure consumarli crudi, per degli “spaghetti” sfiziosi e croccantissimi.

Per la salsa, invece, mettete tutti gli ingredienti in una ciotola quindi mescolate bene; ed ecco la che la vostra salsa allo yogurt è già pronta! Attenzione, se non la si consuma subito e bene conservarla in frigorifero in un contenitore chiuso, per un paio di giorni al massimo. La salsa yogurt ha lo scopo di arricchire il piatto offrendo un contrasto dal sapore fresco e delicato; ma nulla vieta di personalizzare la ricetta con altre salse a piacimento, solo alcuni esempi: salsa agrodolce, salsa senape e miele, la classica maionese ecc.

Una volta sfornati i croccanti bocconcini di pollo è il momento di impiattare: liberate la fantasia!! Il colore e il contrasto di consistenze fanno da padrone in questa veloce e gustosa ricetta!

Buon appetito!

Share this post