Bruschette: consigli e varianti

Bruschette: consigli e varianti

Preparare una bruschetta: facile a dirsi, meno facile a farsi. Abbrustolire una fetta di pane e condirla con olio, sale e pomodoro non basta, se si vuole un risultato da leccarsi i baffi.

Quali sono i segreti per la bruschetta perfetta? Leggete l’articolo per scoprirlo, poi mettetevi ai fornelli e portate in tavola questo delizioso antipasto, ideale per le cene d’estate.

Come preparare una buona bruschetta

  • Ovviamente, il primo accorgimento riguarda la scelta del pane. L’ideale per la bruschetta è quello casereccio, che ha una mollica compatta che assorbe bene i condimenti e rimane al tempo stesso croccante.
  • Come abbrustolire il pane? Al forno, in una padella antiaderente, sulla piastra oppure sulla griglia. Il nostro metodo preferito è proprio quest’ultimo: basta disporre le fette – tagliate abbastanza spesse – sulla griglia ben calda, per poi lasciarle cuocere due minuti per lato, finché non saranno dorate. Un trucco per abbrustolire il pane senza renderlo biscottato e mantenendo l’interno morbido è immergerlo nel latte per un paio di secondi prima di cuocerlo.
  • Una parte importantissima non può che essere svolta dal condimento. Per la più semplice e classica delle bruschette, strofiniamo la fetta di pane con uno spicchio d’aglio, poi condiamola con olio e sale. Se vogliamo aggiungere altri ingredienti, possiamo optare per pomodoro fresco tagliato a pezzetti e foglioline di basilico. I pomodori perfetti sono quelli a grappolo, ben maturi; se li preferiamo senza buccia, possiamo immergerli per 30 secondi in acqua bollente e, subito dopo, in acqua fredda, in modo che spellarli sia semplice e veloce.
  • Il pane andrebbe mangiato subito dopo essere stato tostato e condito; se si aspetta troppo, infatti, il condimento penetra troppo all’interno e rende la mollica umida e molle.

Alcune varianti della bruschetta tradizionale

  • Bruschetta con verdure grigliate (melanzane, peperoni, zucchine);
  • Bruschetta con pesto alla genovese;
  • Bruschetta con formaggio fresco, salmone affumicato ed erba cipollina;
  • Bruschetta con paté di olive nere;
  • Bruschetta con pancetta, rosmarino e timo;
  • Bruschetta con cipolla e salsiccia.

Share this post