Caffè in estate: varianti

Caffè in estate: varianti

Spesso in estate le alte temperature ostacolano uno dei momenti preferiti dalla maggior parte degli italiani, il rituale del caffè. Ma il caffè con il caldo non ha nessuna controindicazione, anzi è un ottimo energizzante e un valido rimedio per chi soffre di pressione bassa. Chi non sopporta l’afa invece di rinunciare alla pausa caffè può optare per una versione più fresca e golosa. Quanti modi ci sono di bere il caffè freddo? Ogni regione italiana ha le sue ricette:caffè in ghiaccio, shakerato, in crema, in granita, frappé.
Le varianti sono tante, ve ne proponiamo alcune.

Caffè in ghiaccio

È una ricetta tipica del Salento, diffusa in tutto il Sud Italia.
La realizzazione è molto semplice, basta mettere il caffè espresso appena fatto,in un bicchiere con qualche cubetto di ghiaccio.

Caffè shakerato

È il caffè più gettonato in estate. Shakerando caffè espresso, zucchero, ghiaccio, si ottiene un caffè spumoso e fresco.

Crema di caffè

Gli ingredienti sono gli stessi del caffè shakerato.
La differenza è che si utilizza il frullatore e di conseguenza il risultato finale è più spumoso e omogeneo.

Granita di caffè

Tipico della costiera amalfitana, si ottiene tenendo l’espresso a una temperatura che induca il congelamento. Continuare ad agitare il caffè per evitare la solidificazione.

2022 © Rossetto Trade spa - p.i. 02928530233 - Via Friuli 5, 37060 Lugagnano di Sona (VR)

Privacy Policy Cookie Policy