Chiacchiere di Carnevale: ecco la ricetta

Chiacchiere di Carnevale: ecco la ricetta

Manca poco a Carnevale, ed è meglio non farsi trovare impreparati, soprattutto a tavola. I dolci tipici di questa festa sono tanti, dalle castagnole, bocconcini di pasta fritta che possono essere sia semplici che ripieni, fino ad arrivare alle graffe, ciambelle a base di farina, uova, burro e patate lesse. E poi, ovviamente, non bisogna dimenticare le chiacchiere, che rappresentano il vero simbolo culinario del Carnevale: rettangoli di pasta sottile, fritti fino a diventare croccanti e poi coperti da zucchero a velo. Scopriamo come si preparano le chiacchiere.

Ingredienti

500 g di farina 00
50 g di burro a temperatura ambiente
70 g di zucchero
30 g di grappa
3 uova
1 tuorlo
1 baccello di vaniglia
1 pizzico di sale
Zucchero a velo qb
Olio di semi d’arachide qb

Procedimento

Setacciate la farina e il lievito all’interno di una planetaria con foglia; aggiungete lo zucchero, il sale, le uova precedentemente sbattute e la grappa, quindi lavorate fino ad amalgamare tutti gli ingredienti.

A questo punto sostituite la foglia della planetaria con il gancio, unite i semi della bacca di vaniglia e il burro e continuare a impastare. Dopo circa 15 minuti, otterrete un composto omogeneo, compatto ma comunque abbastanza malleabile, che potete eventualmente ammorbidire con pochissima acqua. Trasferite l’impasto su un piano da lavoro e dategli una forma sferica, poi avvolgetelo nella pellicola trasparente e fatelo riposare per mezz’ora.

Trascorso questo tempo, dividete la pasta in porzioni da 150 g circa e lavorate ognuna nel seguente modo: prima appiattitela leggermente con la mano, poi infarinatela e stendetela con il tirapasta; a questo punto ripiegate verso il centro i lati corti della striscia ottenuta e tiratela nuovamente, ripetendo finché non avrete una sfoglia spessa 2 mm.

Quando avrete eseguito lo stesso procedimento con tutte le porzioni di impasto, fate riposare per qualche minuto la sfoglia; dopodiché, con una rotella a taglio smerlato, ricavate dei rettangoli e praticate su ognuno due taglie centrali, paralleli al lato lungo.

Portate l’olio di semi di arachide alla temperatura di 150°, immergetevi 2-3 rettangoli alla volta e fateli cuocere su entrambi i lati finché non sono dorati. Trasferite le chiacchiere su un foglio di carta assorbente e, una volta fredde, cospargetele di zucchero a velo.

2022 © Rossetto Trade spa - p.i. 02928530233 - Via Friuli 5, 37060 Lugagnano di Sona (VR)

Privacy Policy Cookie Policy