Chips di frutta e verdura: 4 alternative alle patatine fritte

Chips di frutta e verdura: 4 alternative alle patatine fritte

Non riuscite a fare a meno delle patatine fritte? Oggi vi proponiamo delle alternative altrettanto sfiziose ma decisamente più salutari: le chips di frutta e verdura.

Chips banane

Ingredienti:

  • 3 banane mature
  • ½ limone

Procedimento:

Sbucciamo le banane e tagliamole a fette spesse circa mezzo centimetro. Versiamole in una ciotola e irroriamole con il succo di mezzo di limone, dunque cuociamole in forno a 170° per circa 50 minuti, finché non saranno disidratate e croccanti.

Chips di zucchine

Ingredienti:

  • 3 zucchine
  • Olio extravergine d’oliva
  • Farina q.b.

Procedimento:

Laviamo le zucchine, poi tagliamole a rondelle. Passiamole nella farina e scuotiamole leggermente per eliminare quella in eccesso. Disponiamole su una teglia, condiamole con un filo d’olio e cuociamole in forno a 170° per circa 40 minuti.

Chips di melanzane

Ingredienti:

  • 1 melanzana
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe nero

Procedimento  

Laviamo, asciughiamo e tagliamo a fettine sottili le melanzane. Disponiamole in uno scolapasta, cospargiamole di sale e lasciamole riposare per un’ora. A questo punto cuociamole in forno a 200° per circa 20 minuti, dopo averle condite leggermente con olio e pepe nero.

Chips di carote

Ingredienti:

  • 2 carote grandi
  • Sale
  • Olio extravergine d’oliva

Procedimento:

Sbucciamo e laviamo le carote, poi tagliamole a striscioline sottili usando un pelapatate. Versiamole in una ciotola e condiamole con olio e sale, dunque mescoliamo. Disponiamo su una teglia e cuociamo a 140° per 45 minuti, finché non saranno dorate, leggermente croccanti.

Share this post