Churros spagnoli fatti in casa

Churros spagnoli fatti in casa

I churros sono un dolce tipico spagnolo: morbidi bastoncini fritti e cosparsi di zucchero, buonissimi da soli oppure intinti nella crema di cioccolato.

Prepararli a casa è molto semplice. Pochi ingredienti e una siringa da pasticcere, e il gioco è fatto.

Ecco la ricetta.

Ingredienti:

  • 500 ml di acqua
  • 50 g di farina
  • 5 g di sale
  • 2-3 cucchiai di zucchero semolato (o a velo)
  • Cannella q.b.
  • Olio di semi di arachide q.b.

Procedimento:

Innanzitutto, setacciate la farina e tenetela da parte.

Mettete l’acqua in una pentola capiente, dunque lasciatela arrivare a bollore. Aggiungete il sale e rimuovete la pentola dal fuoco.

Versate la farina e mescolate energicamente con un cucchiaio di legno, fino a rendere il composto liscio e privo di grumi.

Prelevate qualche cucchiaio di impasto, mettetelo nella siringa da pasticcere e ottenete il churro usando il beccuccio a stella più largo. Ripetete finché il composto non sarà finito (con queste quantità di ingredienti, dovreste ricavare circa 35 bastoncini di 12-15 cm).

Mettete a scaldare abbondante olio in un’alta padella antiaderente. Per sapere se l’olio ha raggiunto la temperatura giusta, provate a immergervi una pallina di impasto: quando comincerà a sfrigolare, potrete friggere i churros.

Dopo qualche minuto, quando saranno dorati, rimuovete i bastoncini dal fuoco e fateli scolare sulla carta assorbente. Infine cospargeteli di zucchero.

Buon appetito!

Share this post