Cinque ricette primaverili con gli agretti

Cinque ricette primaverili con gli agretti

Gli agretti sono una verdura tipicamente primaverile, che è possibile gustare soltanto da inizio aprile a fine maggio. Hanno un colore verde brillante, foglie lunghe e filiformi e una consistenza tenera e succosa. Il sapore è leggermente amarognolo, ed è proprio da qui che deriva il loro nome. Ecco alcune ricette semplici e veloci con gli agretti.

Frittata con agretti e speck

Per preparare questa frittata vi basterà rompere in una ciotola delle uova e unire parmigiano grattugiato, sale, pepe nero, speck a dadini e agretti, precedentemente lavati, sbollentati e tagliuzzati. Mescolate energicamente e versate il composto in una padella con un filo d’olio evo. Fate cuocere per qualche minuto a fiamma media, poi girate con l’aiuto di una spatola e proseguite con la cottura. La frittata è pronta quando è dorata su entrambi i lati.

Spaghetti con agretti, pomodorini e pinoli

Mentre cucinate la pasta, occupatevi del condimento. Lavate e sbollentate gli agretti, scolandoli quando sono ancora croccanti. In una padellina tostate i pinoli. In un’altra fate soffriggere un paio di spicchi d’aglio e i pomodorini tagliati a metà. Quando gli spaghetti sono pronti, versateli nella padella con i pomodorini, aggiungete i pinoli e gli agretti, e mantecate. Completate con una spolverata di parmigiano e una macinata di pepe nero prima di servire.

Agretti in padella con pomodori secchi e olive

In una padella mettete l’olio e fate soffriggere l’aglio sbucciato, poi aggiungete gli agretti e fateli cuocere a fiamma media finché non saranno morbidi. Regolate di sale, spegnete e lasciate raffreddare completamente. Alla fine, prima di servire gli agretti, unite le olive nere denocciolate e i pomodori secchi.

Pesto di agretti

Il pesto di agretti è ottimo come condimento per la pasta o spalmato sul pane leggermente tostato. Prepararlo è molto semplice. Dopo aver pulito e sbollentato gli agretti, metteteli in un mixer con parmigiano e olio. Azionate brevemente le lame, poi aggiungete le mandorle e tritate ancora. Non vi resta che aggiustare di sale e aggiungere, a vostro piacimento, un altro po’ di olio e un po’ di pepe nero.

Torta salata con agretti e pancetta

Rompete delle uova in una ciotola e unite i cubetti di pancetta e gli agretti, precedentemente lavati, sbollentanti e tagliuzzati. Aggiungete un pizzico di sale e una macinata di pepe nero. Srotolate la pasta sfoglia con la sua carta forno in una teglia e versate il composto, facendo in modo che si distribuisca in modo uniforme. Arrotolate leggermente i bordi della pasta sfoglia e infornatela a 180° per circa 25 minuti.

2021 © Rossetto Trade spa - p.i. 02928530233 - Via Friuli 5, 37060 Lugagnano di Sona (VR)

Privacy Policy Cookie Policy