Cocktail di gamberi alla messicana

Cocktail di gamberi alla messicana

Il cocktail di gamberi è un antipasto che non manca mai sulla tavola natalizia. Nella sua versione classica, i gamberetti sono accompagnati da qualche foglia di lattuga, abbondante salsa rosa e una macinata di pepe nero. Una preparazione semplice ma golosa, che non passa mai di moda. Tuttavia, ogni tanto è bene provare nuove ricette: per questo, oggi vi proponiamo il cocktail di gamberi alla messicana.

Il cocktail di gamberi alla messicana ha un gusto intenso e particolare, ottenuto grazie a un mix di verdure, una generosa dose di cipolla e un dressing a base di prezzemolo, succo di limone, salsa tabasco e salsa sricacha, tutti sapori che si sposano alla perfezione con quello dei gamberi.

Ecco la ricetta.

Ingredienti

600 g di gamberetti surgelati Gea
1 avocado
30 pomodorini
1 cipolla rossa
1 cetriolo
1 peperone verde
1 ciuffo di prezzemolo
Salsa tabasco qb
Succo di lime qb
Sale qb
Salsa sriracha qb

Procedimento

Fate sbollentare i gamberetti ancora surgelati in una pentola piena d’acqua salata. Dopo 5 minuti, scolateli e lasciateli raffreddare.

Affettate la cipolla rossa e mettetela a marinare in acqua e succo di lime. Nel frattempo occupatevi delle altre verdure. Lavate, spuntate e sbucciate il cetriolo; rimuovete la parte centrale ricca di semi e poi tagliatelo a dadini. Pulite il peperone e riducetelo in piccoli pezzi grossolani. Sciacquate i pomodori e tagliateli a metà. Infine aprite l’avocado, togliete il nocciolo centrale, sbucciatelo e fatelo a cubetti.

Mettete tutto in una insalatiera capiente, quindi strizzate bene le cipolle e aggiungete anche queste. Tritate il prezzemolo e unitelo agli ingredienti. Per ultimi, versate i gamberi ormai freddi.
Condite con abbondante olio, succo di lime e sale, quindi insaporite ulteriormente con salsa tabasco e salsa sriracha. Mescolate bene il cocktail e poi distribuitelo in bicchieri o coppette.

Share this post