Come rimediare un piatto troppo salato

Come rimediare un piatto troppo salato

 

Quante volte vi sarà capitato di aver esagerato con il sale e, per questo, di aver rovinato un bel piatto che stavate per portare in tavola?
La sapidità è uno dei componenti di successo di un piatto, ma troppo può rovinarne il gusto e renderlo addirittura immangiabile. Come rimediare senza dover buttare il piatto? Niente paura: da oggi, grazie a questi semplici consigli, potrete rimediare in corsa un piatto troppo salato. Vediamo come.

  1. Un consiglio da nonna, ma sempre efficace per salvare un piatto troppo salato, è usare una patata. In generale il trucco di aggiungere una patata per smorzare il salato funziona bene nelle zuppe, brodi, passati o nelle preparazioni in casseruola. Come fare dunque? Lavate e pelate una patata cruda, tagliatela in fette da 5mm. Mettete i pezzettini sul piatto e lasciateli fino a quando non diventano trasparenti. Una volta che il sale sarà stato assorbito, rimuovete le patate e godetevi il piatto.
  2. Un rimedio semplicissimo è usare l’acqua. Specialmente se state preparando delle verdure o della carne cotte al vapore, questo trucco vi permetterà di salvare la ricetta: mettete i vostri ingredienti in una padella e aggiungete abbastanza acqua fino a che non avrete raggiunto il giusto punto di sapidità.
  3. Un altro rimedio è di utilizzare il pane raffermo. Basta metterlo nella pentola con la pietanza troppo salata e in qualche minuto assorbirà il sale in eccesso.
  4. Usare la panna da cucina è un trucco efficace per rimediare la sapidità della ricetta. Se avete preparato un sugo troppo salato, il rimedio giusto potrebbe essere proprio questo. Provate ad aggiungere due cucchiai di panna da cucina. L’ideale sarebbe la panna di soia che ha un sapore più delicato, ma in assenza va bene anche la panna classica.
  5. Per zuppe, salse e pietanze liquide, un rimedio alternativo è usare lo zucchero. Mettetene una zolletta su un cucchiaino e lasciatela in ammollo nel piatto. Attenzione però che lo zucchero non deve mai arrivare a mescolarsi completamente, dunque bastano pochi secondi di immersione.
  6. Esistono due rimedi insoliti: il succo di limone e la frutta, specialmente la mela verde. Aggiungete un cucchiaio di succo e una fettina di mela durante la cottura per qualche minuto e assaggiate di tanto in tanto per verificare se la ricetta ha raggiunto la giusta sapidità.

Alzare troppo il gomito con il sale non sarà più un problema. Da oggi i vostri piatti saranno salvi!

Share this post