Costata di manzo con contorno di zucca e patate

Costata di manzo con contorno di zucca e patate

Per una cena speciale, portate in tavola la costata di manzo: carne morbida e succosa, talmente profumata da far venire l’acquolina in bocca. La si può cuocere alla griglia oppure – soprattutto in questo periodo – preferire una comoda padella antiaderente, per un risultato semplice, veloce e altrettanto gustoso.

Con cosa servire la costata di manzo? Ci sono tantissimi contorni che si abbinano a questo secondo di carne, alcuni molto semplici – come la classica insalata – e altri più elaborati: carote gratinate, zucchine al burro e parmigiano, funghi trifolati, cipolle caramellate e altro ancora. Noi abbiamo scelto sapori di stagione: zucca e patate.

Ecco la ricetta.

Costata di manzo con contorno di zucca e patate

Ingredienti

2 costate di bovino con osso
400 g di polpa di zucca
300 g di patate
Olio evo qb
Sale qb
Pepe qb
Rosmarino qb
Salvia qb

Procedimento

Rimuovete le bistecche dal frigorifero almeno un’ora prima della cottura e, nel frattempo, occupatevi del contorno. Pelate le patate, sciacquatele sotto l’acqua corrente e tagliatele a fette sottili; poi pulite la zucca, lavatela e tagliatela a fette leggermente più spesse delle patate.

Rivestite una teglia di carta forno, adagiatevi gli ortaggi e condite con olio, sale, pepe, rosmarino e salvia. Infornate a 200° per 40-45 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Quando le bistecche avranno raggiunto la temperatura ambiente, spennellatele di olio su entrambe le parti. Fate scaldare una piastra antiaderente e adagiatevi la carne, facendola cuocere in base alle vostre preferenze: 2 minuti e mezzo per lato se vi piace al sangue, 4 se la preferite la cottura media, 6 se la volete ben cotta.

Adesso non vi resta che assemblare i piatti, servendo le costate con il contorno di zucca e patate.

Buon appetito!

Share this post