Crema di castagne fatta in casa

Crema di castagne fatta in casa

La crema di castagne è una preparazione autunnale semplice e buonissima, ideale da spalmare sul pane o sulle fette biscottate, ma anche per farcire biscotti, dolci e altre golosità.

Scopriamo insieme come preparare la crema di castagne.

Ingredienti:

  • 2 kg di castagne
  • 600 g di zucchero
  • 650 ml di acqua
  • 1 baccello di vaniglia
  • Scorza di 1 limone

Procedimento:

Iniziate lavando le castagne sotto l’acqua corrente, quindi ponetele intere in una pentola piena d’acqua. Fatele bollire per circa un quarto d’ora, poi scolatele e lasciatele intiepidire. A questo punto, sbucciatele aiutandovi con un coltellino.

Trasferite le castagne nel passaverdure (in alternativa potete usare uno schiacciapatate) e ottenete così un composto sabbioso.

Con un coltello, incidete il baccello di vaniglia nel senso della lunghezza ed estraete i semi interni.

Mettete sul fuoco una pentola capiente e versate il baccello di vaniglia, i suoi semi, lo zucchero e l’acqua. Fate cuocere per una decina di minuti, mescolando con una frusta.

Quando lo zucchero si sarà completamente sciolto, eliminate il baccello con una pinza da cucina e incorporate le castagne. Amalgamate bene l’impasto, quindi aggiungete la scorza di limone e proseguite con la cottura per un’ora, mescolando di tanto in tanto.

La crema di castagne sarà pronta quando diventerà una purea cremosa. A questo punto potete travasarla in vasetti di vetro puliti (con queste dosi, dovreste riempire quattro contenitori da 500 ml) e usarla a vostro piacimento.

Share this post