Fiori di zucca: qualche idea golosa per mangiarli

Fiori di zucca: qualche idea golosa per mangiarli

Quali sono i fiori commestibili più conosciuti (e più amati)? Sicuramente i fiori di zucca, che crescono sia sulle zucchine che sulle zucche, hanno petali allungati dallo sgargiante colore giallo-arancio e si distinguono per il loro sapore delicato. I fiori di zucca sono portati in tavola soprattutto fritti in pastella oppure farciti; inoltre, sono ampiamente usati in cucina per condire primi piatti, farcire torte salate, arricchire frittate e molto altro ancora.

Scegliere i fiori di zucca

Per essere sicuri che i fiori di zucca siano freschi, è bene assicurarsi che i fiori siano sodi, con dei petali consistenti e un colore brillante; inoltre, verificate che non ci sia traccia di macchie scure.

Pulire i fiori di zucca

Per pulire i fiori di zucca, iniziate staccando le escrescenze laterali alla base del fiore stesso, quindi tagliate il gambo. Adesso aprite delicatamente i petali ed eliminate il pistillo. A questo punto non vi resta che sciacquare i fiori sotto l’acqua corrente e metterli ad asciugare su un canovaccio pulito.

Cucinare i fiori di zucca

Fiori di zucca in pastella. Il modo più semplice e più goloso per mangiare i fiori di zucca? Sicuramente fritti in pastella. Basta passarli in un composto di acqua e farina, scolarli leggermente e poi immergerli in una padella piena di olio caldo per qualche minuto. E l’antipasto è servito!

Fiori di zucca ai gamberi. Questa è una ricetta semplice ma raffinata: vi basterà saltare in padella i gambi tritati dei fiori, poi frullarli con il mixer insieme ai gamberi e usare questo composto per farcire la corolla. Infine passate i fiori in pastella e friggeteli.

Insalata mista con fiori di zucca. Per un pranzo fresco e leggero, una bella insalatona è sempre la soluzione ideale. In questa variante, potete aggiungere i fiori di zucca tagliati a striscioline a lattuga, carote, finocchi e cubetti di formaggio.

Rotolo di frittata con feta e fiori di zucca. Per questo ottimo secondo piatto, preparate una semplice frittata di uova arricchita con sale, pepe, parmigiano grattugiato e altre spezie a piacere. A cottura ultimata farcitela con feta sbriciolata e fiori di zucca tagliati a fettine, quindi arrotolatela e infornatela per qualche minuto.

Fiori di zucca ripieni di speck, zucchine e ricotta. Soffriggete zucchine a rondelle e tocchetti di speck, poi frullate il tutto insieme alla ricotta, un uovo e una spolverata di parmigiano grattugiato. Usate questa crema per farcire i fiori di zucca, poi infornateli per una decina di minuti.

Share this post