Fonduta di grana

Fonduta di grana

Il grana è uno degli ingredienti più versatili della nostra cucina: sta bene con tutto ed è capace di trasformare ogni piatto, anche il più semplice. Una spolverata sulla pasta, una generosa manciata per mantecare il risotto, qualche scaglia per accompagnare la bresaola, un velo – che si trasformerà in una croccante crosticina dopo la cottura al forno – sulla parmigiana, sul pasticcio di pasta o sulla torta salata. Pur essendo abituati a usare il grana per insaporire le nostre ricette, questo formaggio può assumere anche il ruolo di protagonista, come nel caso della fonduta. Una preparazione semplice, calda e cremosa, perfetta per l’inverno. Se siete degli amanti del grana, non potete non provarla. Ecco la ricetta.

Ingredienti

60 g di Grana Padano
70 g di latte
40 g di funghi champignon
30 g di sedano
5 g di fecola di patate
Olio evo qb
Sale qb
Pepe qb
Paprica qb
Noce moscata qb

Procedimento

Iniziate preparando i vari ingredienti che vi serviranno per la ricetta. Grattugiate 40 g di grana e riducete il resto a piccoli cubetti, poi occupatevi delle verdure. Pulite i funghi e il sedano, e tagliateli rispettivamente a fettine e rondelle.

Mettete in un pentolino il latte, la fecola e una grattata di noce moscata. Mescolate e accendete il fuoco. Mentre aspettate che il latte bolla, fate saltare i funghi e il sedano in padella con un po’ d’olio.

Quando il latte avrà raggiunto il bollore, spegnete la fiamma e versate il formaggio grattugiato. Amalgamate bene finché non avrete ottenuto una crema liscia e omogenea, quindi unite un pizzico di sale e una spolverata di pepe nero.

Versate la fonduta nei piatti e guarnite con un po’ di verdure e qualche cubetto di grana. Potete completare con un filo d’olio e qualche crostino di pane croccante.

2021 © Rossetto Trade spa - p.i. 02928530233 - Via Friuli 5, 37060 Lugagnano di Sona (VR)

Privacy Policy Cookie Policy