Frittelle di salmone

Frittelle di salmone

State cercando un modo originale per portare in tavola il salmone? Allora provate queste frittelle.

Facili e veloci da preparare, le frittelle di salmone sono talmente buone che piaceranno a tutti, anche ai piccoli di casa che di solito non vogliono mangiare il pesce.

Ecco la ricetta.

Ingredienti:

  • 250 g di filetto di salmone
  • 250 g di farina
  • 200 ml di latte
  • 2 uova
  • 1 cipolla
  • 2 spicchi d’aglio
  • Prezzemolo q.b.
  • Aneto q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Procedimento:

Cominciate pulendo il salmone, togliendo la pelle e rimuovendo le lische. Fatelo cuocere a vapore per circa 5 minuti, finché non si sarà ammorbidito.

Nel frattempo, in una ciotola preparate l’impasto per le frittelle. Montate le uova con la farina e il latte, aggiustate di sale e pepe, infine lavorate tutto con la frusta a mano o con quella elettrica.

Quando il salmone sarà pronto, riducetelo in dadini. Trasferitelo in un’altra ciotola e aggiungete la cipolla finemente tritata. Per ultimo aggiungete 2 spicchi d’aglio, il prezzemolo e l’aneto tritato. Mescolate bene.

Versate questo composto nella terrina con le uova e amalgamate il tutto. Ricavate dall’impasto delle palline, dunque schiacciatele per ottenere delle frittelle.

In una padella fate scaldare qualche cucchiaio d’olio e fate friggere ogni frittella per circa 4 minuti per lato.

Servite calde, appena fatte.

Buon appetito!

 

Share this post