Gelato ai frutti di bosco fatto in casa

Gelato ai frutti di bosco fatto in casa

Per preparare in casa dell’eccellente gelato, la gelatiera non è necessaria. Un frullatore e pochissimi ingredienti: non serve altro per un gelato fai da te che non ha nulla da invidiare a quello del bar.

Ognuno può scegliere il gusto che preferisce, ovviamente. Per noi, niente di meglio del gelato ai frutti di bosco: abbiamo provato a prepararlo e vogliamo condividere con voi la ricetta.

Ingredienti:

  • 400 ml di latte intero
  • 2 albumi
  • 150 gr di zucchero
  • 250 gr di panna fresca liquida
  • Succo di 1 limone
  • 350 gr di fragole
  • 150 gr di lamponi
  • 100 gr di mirtilli

Procedimento:

Innanzitutto laviamo i frutti di bosco e frulliamoli, poi passiamo al colino la purea ottenuta.

Spremiamo un limone e filtriamone il succo, quindi uniamolo al composto di frutta e mescoliamo con cura.

In un tegame, versiamo il latte, gli albumi e lo zucchero. Facciamo cuocere a fuoco dolce, usando una frusta per far sciogliere e amalgamare bene tutti gli ingredienti. Il composto deve raggiungere e non superare gli 83°: usiamo un termometro per alimenti per controllare la temperatura e, una volta raggiunta quella desiderata, spegniamo il fuoco e trasferiamo l’impasto in una ciotola, a sua volta immersa in una ciotola più grande, piena di ghiaccio. In questo modo il composto si raffredderà in fretta, senza solidificarsi.

Nella ciotola contenente il composto, versiamo la purea di frutti di bosco e mescoliamo energicamente.

In un recipiente freddo, montiamo la panna con uno sbattitore elettrico, poi uniamo anche questa al composto.

Trasferiamo il tutto in una terrina ampia e bassa, copriamola con la pellicola trasparente e mettiamola nel congelatore. Dopo un’ora, tiriamo fuori il gelato, mescoliamolo con una forchetta e riponiamolo nuovamente in freezer per un’altra ora. Ripetiamo l’operazione per almeno altre tre volte, finché non avrà raggiunto la consistenza ideale.

Serviamo nelle coppette, magari aggiungendo dei frutti di bosco fretti per guarnire.

Buon appetito!

Share this post