Halloween in arrivo: 3 ricette… da brividi

Halloween in arrivo: 3 ricette… da brividi

Ormai manca pochissimo ad Halloween. Negli Stati Uniti questa festa di origine celtica è particolarmente sentita; infatti, quando pensiamo alla notte tra il 31 ottobre e l’1 novembre, subito fanno capolino nella nostra mente le scene dei film americani in cui bambini travestiti da fantasmi o scheletri bussano alle porte dai vicini per chiedere “trick or treat?

Da diversi anni, però, Halloween è ampiamente festeggiato anche nel nostro Paese. Avete già pensato al vostro costume? Bene, allora non vi resta che mettere a punto il menù. Sbizzarritevi con la fantasia e ricordatevi l’unica regola: le ricette devono essere… spaventose!

Ecco qualche idea. Voi ne avete altre?

3 ricette per Halloween

Mummie di wurstel

Ingredienti:

  • 12 wurstel piccolo
  • 230 g di pasta sfoglia
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 1 cucchiaio di latte
  • Semi di papavero q.b.

Procedimento:

Prendete un rotolo di pasta sfoglia (già pronta oppure fatta da voi) e ricavatene 12 strisce larghe circa un 1 cm.

Avvolgete ogni wurstel con una striscia di pasta sfoglia, arrotolandola con un movimento a spirale. Lasciate scoperta l’ultima parte del wurstel, che diventerà il viso della mummia.

Una volta che tutti i wurstel saranno “bendati”, disponeteli su una teglia ricoperta di carta forno.

In una ciotolina, sbattete il tuorlo d’uovo con una forchetta, poi aggiungete il latte. Usate il composto per spennellare le mummie e infornatele a 180° in forno preriscaldato per 40 minuti. Quando le mummie saranno dorate, tiratele fuori e fatele raffreddare.

Adesso non vi resta che creare gli occhi alle vostre mummie: fate due forellini su ogni wurstel, aiutandovi con uno stuzzicadenti; all’interno di ciascuno, sistemate i semi di papavero.

Fragole fantasma

Ingredienti:

  • 250 g di fragole
  • 150 gr di cioccolato bianco
  • 50 g di cioccolato fondente

Procedimento:

Cominciate lavando e asciugando accuratamente le fragole.

Rompete il cioccolato bianco in pezzi grossolani, dunque fatelo sciogliere a bagnomaria.

Mettetelo in una ciotola e intingetevi le fragole, poi sistematele su un vassoio coperto da carta forno e tenetele in frigo per almeno un paio d’ore.

Adesso fate sciogliere il cioccolato fondente e mettetelo in una sacca da pasticcere. Fate un foro piccolissimo e disegnate occhi e bocca sui fantasmini.

Rimettete le fragole in frigo e tiratele fuori poco prima di servirle.

Ragnetti al formaggio

Ingredienti:

  • 20 cracker rotondi
  • 200 g di formaggio cremoso
  • 3 cucchiai di panna fresca
  • Bastoncini salati q.b.
  • Semi di sesamo q.b.
  • Semi di girasole q.b.

Procedimento:

Versate il formaggio cremoso in una ciotola e lavoratelo con 3 cucchiai di panna finché non sarà liscio e morbido.

Spalmate un po’ di composto su 10 cracker. Adesso spezzate i bastoncini salati in piccoli pezzi e posizionatene tre per ciascun lato del cracker, facendoli aderire bene al formaggio. Queste sono le zampette dei vostri ragni.

Adagiate su ogni cracker un altro cracker e disegnatevi sopra, mettendo il formaggio restante in una sacca da pasticcere con un piccolo forellino, gli occhi e la bocca. Decorate infine con semi di sesamo (per fare le pupille) e con semi di girasole (per fare i dentini).

Share this post