Idee per decorare la tavola a Pasqua

Idee per decorare la tavola a Pasqua

Ospiti a casa per Pasqua? Sorprendiamoli con una tavola preparata con cura. Le parole d’ordine sono allegria e colore, quindi lasciamo libero sfogo alla fantasia e… divertiamoci! Fiori, coniglietti e uova sono i simboli pasquali per eccellenza, che possiamo usare per creare mille decorazioni. Ecco qualche idea.

Decorazioni fai da te per la tavola di Pasqua

  • Agli ospiti fa sempre piacere trovare dei segnaposti personalizzati. Perché non realizzarli a tema pasquale? C’è davvero da sbizzarrirsi, ma ecco un’idea che ci piace particolarmente: scriviamo i nomi degli invitati sulle uova! Innanzitutto foriamo l’uovo nelle sue due estremità, usando uno stecchino; poi svuotiamolo, laviamolo e asciughiamolo con cura. Adesso possiamo dipingerlo con le tempere o con i colori acrilici. Per scrivere i nomi degli invitati usiamo pennarelli, lettere adesive oppure gessetti e, infine, decoriamolo ulteriormente con nastrini o fiori di stoffa.
  • Un centrotavola non può mancare! Un’idea semplice ed ecologica consiste nel riciclare una scatola vuota delle uova, decorando ogni spazio in modo diverso: in uno una candela, in un altro un uovo colorato, in un altro ancora un mazzetto di fiori. Oppure si può realizzare un centrotavola… tutto da mangiare: riempiamo un cestino di vimini con caramelle, ovetti e coniglietti di cioccolato.
  • Non dimentichiamo i fiori! Ce ne sono alcuni che simboleggiano la Pasqua e che quindi vi consigliamo: narcisi, tulipani, gigli e orchidee sono solo alcuni esempi. Se vogliamo regalare ai nostri fiori un tocco in più, infiliamoli in un vaso trasparente pieno di ovetti colorati.
  • Un’altra idea semplice ma di grande effetto consiste nel piegare i tovaglioli di stoffa e poi tenerli fermi con dei nastrini di tulle colorato. E in ogni nastrino possiamo infilare un mazzetto di fiori oppure un rametto di ulivo.

Share this post