Le patate rosse: curiosità e proprietà nutritive

Le patate rosse: curiosità e proprietà nutritive

 

Le patate rosse, oltre ad avere un colore della buccia esterna diversa dalle altre, hanno una caratteristica polpa soda e compatta che mantiene la consistenza anche dopo una lunga cottura.

Le patate rosse sono ideali se lessate, ma anche se fatte al forno, in umido o fritte. Insomma, sono perfette per ogni occasione.

La verità più pregiata che viene coltivata in Italia si trova in Toscana, a Cetica e viene definita la “Rossa” Cetica.

Il suo sapore, rispetto alle altre patate, è più salino e saporito. Per questo motivo, spesso la patate rosse vengono preferite rispetto ad altre.

Non dimentichiamo che la patata, nonostante sia stata considerata un cibo povero per moltissimi anni, è in realtà un alimento molto ricco di amido, vitamine, fibre e minerali.

Le patate sono un aiuto concreto addirittura per i diabetici perché mantengono i livelli di zucchero nel sangue in un range di normalità prevenendo innalzamenti improvvisi.

Le patate, inoltre, sono un’ottima fonte di potassio, utilissimo per la regolazione dei liquidi corporei e per contrastare la pressione alta. Di Vitamina C e, soprattutto, Vitamina A e flavonoidi antiossidanti come i cartoni e la zeaxanthis.

Piccole fuori, ma molto preziose dentro!

 

#RossettoBlog

Share this post