Le tisane contro i malanni di stagione

Le tisane contro i malanni di stagione

Con l’autunno entrato nel vivo, il freddo aumenta e le difese immunitarie diminuiscono. Le tisane possono essere valide alleate per prevenire e curare tosse, raffreddore, influenza e altri malanni di stagione. E poi sono calde, gustose e profumate: perfette per coccolarsi quando fuori fa freddo e l’unica cosa che ci va di fare è stare sul divano davanti a un bel film.

Scopriamo insieme alcune tisane che sono un vero toccasana per la salute.

Tisana allo zenzero

La tisana allo zenzero è utile per prevenire il raffreddore. Per prepararla, mettete in infusione per qualche minuto in una tazza di acqua bollente 2 cucchiaini di the bancha, 2 chiodi di garofano, un pezzetto di cannella e un po’ di zenzero essiccato grattugiato.

In alternativa, potete preparare un decotto allo zenzero, facendo sobbollire per una decina di minuti una fettina di zenzero fresco in 350 ml di acqua. Filtrate, aggiungete un po’ di succo di limone et voilà.

Tisana alla cannella

Con la tisana alla cannella potrete contrastare il mal di gola e sciogliere i muchi delle vie respiratorie, soprattutto se bevuta molto calda. Portate a ebollizione la quantità di acqua contenuta in una tazza, 2 o 3 cucchiaini di cannella in polvere, un po’ di miele e un pizzico di pepe nero.

Tisana alla melissa

La melissa è una pianta dalle importanti proprietà calmanti e sedative, utile in caso di raffreddore e tosse; inoltre, stimola la sudorazione, contribuendo all’abbassamento della febbre e all’espulsione delle tossine. Per farla, portate a ebollizione dell’acqua, poi versatela in una tazza e unite un cucchiaino di melissa essiccata. Infine non vi resta che filtrare e sorseggiare.

Tisana alla rosa canina

La rosa canina è ricca di vitamina C, quindi un’ottima alleata per rafforzare il sistema immunitario. Lasciate in infusione una bustina di rosa canina (acquistabile in erboristeria) in una tazza di acqua bollente per 5-7 minuti. Prima di bere la tisana, arricchitela con del succo di limone.

Tisana all’eucalipto e salvia

Eucalipto e salvia fanno magie contro il raffreddore. Versate un cucchiaino di eucalipto essiccato e uno di salvia essiccata in una tazza d’acqua bollente, lasciate riposare per una decina di minuti, filtrate e bevete.

Tisana al tiglio

Il tiglio stimola la sudorazione, quindi una tisana preparata con questa pianta è ottima in caso di febbre. Vi basta versate in una tazza piena di acqua bollente un cucchiaino di tiglio essiccato, poi filtrare e gustare.

Tisana alla camomilla, miele e limone

La camomilla, specie se combinata con il limone, è un buon rimedio contro il raffreddore. Arricchite quindi la classica camomilla (preparata con i fiori secchi o con le bustine) con qualche cucchiaio di succo di limone. Se vi piace, potete addolcirla con un po’ di miele.

Share this post