Minestrone di verdure con canederli di pane

Minestrone di verdure con canederli di pane

Dopo i bagordi delle feste, tutti ci ripromettiamo sempre di tornare a mangiare in modo più sano e più leggero. Al tempo stesso, rinunciare al gusto non è facile. Quello che bisogna fare è escogitare dei trucchetti per ingolosire dei piatti altrimenti non molto appetitosi. Un esempio è il minestrone di verdure, che possiamo “trasformare” grazie a dei canederli di pane con lo speck.

Noi abbiamo scelto il Buon Minestrone Orogel, buono come quello appena preparato ma sicuramente più pratico, pronto a venirvi in soccorso anche quando non avete molto tempo per cucinare. Vi basta metterlo sul fuoco e, nel frattempo, preparare i canederli. Una ricetta veloce, semplice e buonissima.

Ecco la ricetta.

Minestrone di verdure con canederli di pane

Ingredienti

1 confezione di Buon Minestrone Orogel
1 uovo
80 g di speck a cubetti
100 g di pane raffermo
Latte qb
Erba cipollina qb
Prezzemolo qb
Sale qb
Pepe qb
Olio evo qb

Procedimento

Versate il minestrone in un’ampia pentola e lasciatelo cuocere a fuoco medio/basso per circa 20 minuti. Nel frattempo, preparate i canederli.

Tagliate il pane raffermo a cubetti, quindi immergetelo per qualche minuto in una ciotola con il latte. Quando il latte sarà del tutto assorbito, aggiungete l’erba cipollina e il prezzemolo tritati finemente, lo speck a cubetti e l’uovo. Infine insaporite con sale e pepe.

Lavorate il composto con le mani, quindi, con le mani leggermente umide, ricavatene delle palline.

Mettete le palline nella pentola insieme al minestrone, e proseguite la cottura per altri 5 minuti.

Impiattate, condite con un filo d’olio e servite ben caldo.

Buon appetito!

Share this post