Palline di Natale fai da te

Palline di Natale fai da te

Anche a Natale adorate aggiungere un pizzico di originalità in tutto quello che fate?
Vogliamo fare la nostra parte e darvi qualche dritta su come realizzare delle palline natalizie fai-da-te!

  1. Palline con le lampadine.
    Se avete delle vecchie lampadine e non sapete cosa farne, ora potete donar loro nuova vita. Pulitele e lucidatele per bene. Dopo di che utilizzate dei colori e dei brillantini, oppure tutto quello che più vi ispira, e cominciate a decorarle. Infine, utilizzate un cordino colorato da attaccare alla parte metallica e da usare come sostegno per appenderle sull’albero.
  2. Palline con i gomitoli di lana.
    Non solo sciarpe e calze. La lana può essere un ottimo alleato anche per creare colorate e morbide palline natalizie. Gonfiate i palloncini della misura che volete che siano le vostre decorazioni.A questo punto, prendete un bicchiere di vetro e versateci dentro la colla vinilica. Aggiungete dell’acqua. L’acqua deve essere il doppio della colla. Mischiate la soluzione con l’aiuto di un cucchiaino. Prendete il filo di lana e, con l’aiuto del pennello, fatelo impregnare di questa miscela di acqua e colla. Prendete il palloncino e passate un modo casuale il filo intorno fino ad ottenere una ragnatela fitta e colorata sul palloncino. Lasciate asciugare il tutto e poi con delicatezza andate a sgonfiare il palloncino. Vi resterà in mano una sfera, fatta di lana rigida, che potrete arricchire con piccole decorazioni e brillantini.
  3. Palline con i biscotti.
    Un modo ancora più dolce per adornare il vostro albero è preparare dei biscotti, decorandoli come meglio credete: glassa, zuccherini, stelline colorate. Potete sbizzarrirvi con le forme e le ricette. L’unico punto in comune sarà il piccolo foro dove farete passere un filo che vi servirà per appendere le decorazioni all’albero.

#RossettoBlog

Share this post