Pasta con salsiccia e friarielli

Pasta con salsiccia e friarielli

Oggi abbiamo cucinato la pasta con salsiccia e friarielli, un abbinamento che in Campania, e soprattutto a Napoli, è una vera e propria istituzione. Ma cosa sono i friarielli? Si tratta delle infiorescenze delle cime di rapa, caratterizzate da un gusto leggermente amarognolo ma molto piacevole. Trovare questa verdura al di fuori dei confini campani potrebbe non essere semplicissimo; per fortuna, vengono in nostro soccorso i friarielli surgelati. Per la nostra ricetta abbiamo usato quelli Gusto Ricco di Orogel, aromatizzati con olio evo, sale e aglio. Il risultato? Da leccarsi i baffi!

Ecco la ricetta.

Ingredienti:

300 g di pasta
500 g di friarielli Gusto Ricco Orogel
200 g di salsiccia
1/2 spicchio d’aglio
1/2 bicchiere di vino bianco
Olio evo qb
Sale qb
Peperoncino qb

Procedimento:

Fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata e intanto occupatevi del condimento.
Mettete in una padella qualche cucchiaio di olio evo, del peperoncino e mezzo spicchio d’aglio sbucciato. Ricordate che i friarielli Gusto Ricco Orogel sono già aromatizzati con l’aglio, quindi evitate di aggiungerne altro se non amate particolarmente questo sapore. Versate i friarielli, copriteli con il coperchio e fateli appassire a fiamma bassa finché non risulteranno sugosi e morbidi. Salate e spegnete.
Nel frattempo private la salsiccia del budello esterno e riducetela a pezzetti. Fatela saltare in una padella con un filo d’olio, poi unite il vino bianco e fate sfumare. Dopo averli sminuzzati, aggiungete i friarielli nella stessa padella e fate cuocere tutto insieme ancora per un paio di minuti.
Scolate la pasta e versatela nella padella con il condimento, amalgamando per bene.

Share this post