Polpette di agnello alle erbe aromatiche con patate al forno

Polpette di agnello alle erbe aromatiche con patate al forno

Sul nostro blog condividiamo spesso con voi ricette di polpette. Il fatto è che le polpette si possono cucinare in talmente tanti modi e con talmente tanti ingredienti che non ci stancano mai! E poi si preparano in poco tempo e in modo facile, quindi rappresentano la soluzione perfetta per una cena poco impegnativa ma comunque gustosa. Insomma, è proprio impossibile non amare le polpette.

Stavolta abbiamo preparato delle polpette molto particolari a base di agnello, il cui sapore intenso è stato bilanciato da un trito di erbe aromatiche: prezzemolo, timo e menta. Per completare il piatto, non poteva mancare il contorno giusto. Noi abbiamo scelto le patate, in particolare le Patasnella frisé Pizzoli, dalla forma originale e dalla croccantezza unica. Ecco la ricetta.

Polpette di agnello alle erbe aromatiche con patate al forno

Ingredienti

1 confezione di Patasnella frisé Pizzoli
500 g di polpa di agnello macinata
2 cucchiai di aceto balsamico
2 cucchiai di olio evo
1 cucchiaio di succo di limone
1 cipolla piccola
1 uovo
Prezzemolo qb
Timo qb
Menta qb
Sale qb
Pepe qb
Olio di semi qb

Procedimento

 

Mettete la polpa di agnello macinata in un’ampia terrina, dunque unitevi la cipolla sbucciata e tritata finemente. Lavate e tritate il prezzemolo, il timo e la menta, e aggiungete anche queste erbe al composto di carne.

Rompete un uovo in un piatto, sbattetelo leggermente con una forchetta e versatelo nella terrina. A questo punto impastate energicamente con le mani, fino a ottenere un composto omogeneo e denso.

Nel frattempo, mettete la patate in forno preriscaldato a 220° per 10-15 minuti. Mentre cuociono, proseguite con la preparazione delle polpette, ricavando dal composto di agnello delle palline delle dimensioni di una noce.

Fate scaldare abbondante olio di semi in una padella, quindi friggete le polpette, girandole per farle dorare su ogni lato. Trasferitele sulla carta assorbente per rimuovere l’olio in eccesso, poi disponetele su un piatto da portata.

In un bicchiere versate l’aceto balsamico, l’olio extravergine d’oliva, il succo di limone, lo zucchero, un pizzico di sale e una macinata di pepe nero. Mescolate bene affinché lo zucchero si sciolga, quindi versate questa vinaigrette sulle polpette.

Intanto anche le patate saranno pronte: mettetele nel piatto da portata insieme alle polpette e servite tutto ben caldo.

Buon appetito!

Share this post