Polpette in agrodolce

Polpette in agrodolce

Fritte, al sugo, in umido, al forno: le polpette si possono cucinare in mille modi diversi, tutti appetitosi! Oggi le prepariamo in agrodolce, insaporendole con cipolla, salsa di soia, zucchero di canna e altri ingredienti che, mixati, danno vita a un piatto che ricorda la cucina asiatica. Ecco la ricetta.

Ingredienti

1 confezione di polpettine Amadori Grangusto
1 scalogno
1/2 cipolla
1 cucchiaio di maizena
1 cucchiaio di zucchero di canna
1 cucchiaio di salsa di soia
1 cucchiaio di ketchup
1 cucchiaio di aceto di mele
80 ml di acqua
15 ml di whisky
40 ml di succo di mela
30 ml di brodo di carne
Semi di sesamo qb
Peperoncino qb
Olio evo qb

Procedimento

Iniziate mettendo in una ciotolina la maizena, l’acqua, il succo di mela, il whisky, il brodo, la salsa di soia, lo zucchero di canna, il ketchup, l’aceto di mela e un pizzico di peperoncino. Amalgamate tutti gli ingredienti e tenete da parte.

Tritate 1/2 cipolla e mettetela in una padella con l’olio. Una volta imbiondita, unite il mix con la maizena, mescolate e fate cuocere fiamma lenta per pochi minuti, poi spegnete.

In una padella a parte, versate un altro po’ di olio e fate rosolare le polpette. Mescolate in modo che si dorino bene su ogni lato, quindi abbassate la fiamma e proseguite per una decina di minuti, finché non saranno ben cotte.

A questo punto, trasferite le polpette nella padella con la salsa agrodolce. Accendete di nuovo il fuoco e cuocete ancora per qualche secondo per farle insaporire.

Infine, servite le polpette ben calde, completando il piatto con semi di sesamo e scalogno affettato.

2021 © Rossetto Trade spa - p.i. 02928530233 - Via Friuli 5, 37060 Lugagnano di Sona (VR)

Privacy Policy Cookie Policy