Polpette svuotafrigo alle verdure

Polpette svuotafrigo alle verdure

A chi non è mai capitato di avere in frigorifero delle verdure che stanno per andare a male? Basta una spesa troppo abbondante, fatta senza aver pianificato attentamente i pasti della settimana, oppure qualche cena fuori non prevista, ed ecco che ci si ritrova pieni di ortaggi non più freschi, che non si sa come impiegare in cucina. Cosa fare in questi casi? La soluzione perfetta sono queste polpette “svuotafrigo”: una ricetta golosa, facile e veloce, che potete modificare in base agli ingredienti che avete a disposizione.

Ecco come si preparano le polpette svuotafrigo.

Ingredienti

200/250 g di verdure di qualsiasi tipo, anche da mixare (zucchine, melanzane, peperoni, patate, carote ecc.)
100 g di ricotta
1 uovo
50 g di parmigiano grattugiato
50 g di pangrattato
Sale qb
Pepe qb

Procedimento

Per prima cosa occupatevi della verdura che avete scelto di usare per le vostre polpette. Lavate gli ortaggi, sbucciateli o puliteli se necessario, quindi tagliateli a tocchetti e lessateli in abbondante acqua salata finché non si saranno ammorbiditi.

Trasferite la verdura cotta in un’ampia ciotola e schiacciatela con i rebbi di una forchetta. Aggiungete il sale, il pepe, la ricotta e l’uovo, e mescolate bene. A questo punto unite anche il parmigiano grattugiato e il pangrattato, continuando ad amalgamare fino a ottenere un impasto non troppo morbido ma facilmente lavorabile.

Inumiditevi leggermente le mani e ricavate dal composto delle palline grandi come noci. Infine disponetele su una teglia rivestita da carta forno e infornatele a 180° per mezz’ora, finché non si saranno dorate.

2021 © Rossetto Trade spa - p.i. 02928530233 - Via Friuli 5, 37060 Lugagnano di Sona (VR)

Privacy Policy Cookie Policy