Risotto ai funghi e zafferano

Risotto ai funghi e zafferano

Quando arriva il freddo, il risotto è uno dei nostri piatti preferiti. Il vantaggio di questo intramontabile classico della cucina italiana è sicuramente la sua versatilità: si può preparare in tantissimi modi, usando ingredienti semplici oppure accostamenti ricercati.

Per la nostra ricetta di oggi, abbiamo scelto i funghi e lo zafferano, per il più tradizionale dei risotti.

Ecco la ricetta.

Risotto ai funghi e zafferano

Ingredienti

350 g di riso
100 g di funghi Bosconuovo
30 g di parmigiano grattugiato
40 g di burro
1 cipolla
1 bustina di zafferano
1,5 lt di brodo vegetale
1/2 bicchiere di vino bianco
Prezzemolo qb
Sale qb
Pepe nero qb
Olio evo qb

Procedimento

Tritate la cipolla e mettetela in una pentola con 20 g di burro per farla rosolare. Quando diventa trasparente, unite il riso e fatelo tostare. Versate il vino bianco, fatelo sfumare, quindi abbassate la fiamma e aggiungete gradualmente il brodo vegetale tenuto in caldo, mescolando spesso.

Mentre il riso cuoce, occupatevi dei funghi. Ancora surgelati, metteteli in una padella con un filo d’olio e fateli cuocere per una decina di minuti. Quando i funghi si saranno ammorbiditi, spegnete il fuoco.

Intanto, anche il risotto sarà pronto. Prima di toglierlo dal fornello, versate la bustina di zafferano e i funghi, quindi mescolate per amalgamare il tutto.

Infine, a fiamma spenta, mantecate con i 20 g di burro restanti e 30 g di parmigiano grattugiato. Aggiustate di sale, spolverate di pepe e aggiungete una manciata di prezzemolo tritato.

Impiattate e servite il risotto ben caldo.

Buon appetito!

Share this post