Risotto giallo ai finferli

Risotto giallo ai finferli

Il risotto è un grande classico della cucina nostrana: un piatto capace di accontentare sempre tutti e mai “fuori moda”, adatto per qualsiasi occasione e personalizzabile in molti modi diversi. Quello che abbiamo preparato oggi è tra i più semplici (e i più apprezzati): risotto gialli ai finferli. Ecco la ricetta.

Risotto giallo ai finferli

Ingrendienti:

  • Funghi finferli Boscobuono
  • 320 g di riso
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • 40 g di burro
  • 1 cipolla bianca
  • 1 lt di brodo vegetale
  • 1 bustina di zafferano
  • Pepe nero q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Procedimento:

Versate in una padella un filo d’olio e saltate per qualche minuto i finferli ancora congelati. Teneteli da parte e occupatevi del risotto.

In una pentola fate sciogliere il burro, poi aggiungete la cipolla finemente tritata e fatela dorare. Aggiungete il riso, tostatelo per qualche minuto (mescolando per non farlo attaccare al fondo) e aggiungete un primo mestolo di brodo caldo.

Proseguite con la cottura, versando il brodo man mano che il fondo si asciuga. Dopo una decina di minuti, unite lo zafferano, quindi continuate a cuocere.

Quando il riso è quasi pronto, unite i funghi cotti e aggiustate di sale. Infine, a fuoco spento, completate con una spolverata di pepe nero e mantecate con il parmigiano grattugiato.

Servite ben caldo.

Buon appetito!

Share this post