Risotto stracchino e asparagi

Risotto stracchino e asparagi

Caldo e avvolgente, il risotto è il piatto perfetto per coccolare il palato e l’umore nelle fredde sere invernali. Quello di oggi, cucinato con stracchino e asparagi, ci piace in modo particolare: il sapore è delicato e la consistenza cremosissima. Impossibile non amarlo! Ecco la ricetta.

Ingredienti

350 g di riso
100 g di stracchino Invernizzi
500 g di asparagi
1 lt di brodo vegetale
100 ml di vino bianco
50 g di burro
1 scalogno
Pepe qb
Sale qb

Procedimento

Per prima cosa pulite gli asparagi, tagliando la parte più dura e spellando il gambo rimasto. Sciacquateli sotto l’acqua corrente, quindi divideteli in mazzetti ponendo al centro quelli meno spessi. Legateli con dello spago da cucina e sbollentateli in acqua salata per circa 5 minuti.

Trascorso questo tempo, scolate gli asparagi (conservando l’acqua di cottura) e separate le punte dai gambi; tagliate le punte a metà nel senso della lunghezza e i gambi a rondelle.
Sbucciate e tritate la cipolla, poi mettetela in una pentola insieme a 30 g di burro e fatela soffriggere a fuoco dolce; quando si sarà imbiondita, alzate la fiamma e tostate il riso.
Sfumate con il vino bianco e, una volta evaporato, unite le rondelle di asparagi, tenendo da parte le cime.
Fate cuocere il riso per il tempo indicato sulla confezione (circa 15-20 minuti), aggiungendo poco per volta il brodo vegetale caldo allungato con un po’ di acqua di cottura degli asparagi.
A fiamma spenta, unite lo stracchino, il formaggio grattugiato, il burro restante e le punte degli asparagi. Condite con sale e pepe. Infine fate mantecare per un paio di minuti e servite immediatamente.

2022 © Rossetto Trade spa - p.i. 02928530233 - Via Friuli 5, 37060 Lugagnano di Sona (VR)

Privacy Policy Cookie Policy