Ritorno a scuola: alcune idee per lo spuntino

Ritorno a scuola: alcune idee per lo spuntino

Ricomincia la scuola e torna il solito dilemma, ovvero cosa mettere nello zaino dei figli per lo spuntino di metà mattina o metà pomeriggio. Non è affatto semplice, perché bisogna trovare un compromesso tra i gusti dei piccoli di casa e l’importanza di un’alimentazione equilibrata. Ecco alcuni consigli per una merenda golosa e sana.

Frutta fresca

La frutta fresca di stagione è la regina indiscussa delle merende, perché ricca di nutrienti che aiutano l’organismo a lavorare al meglio. Non sempre i bambini sono grandi fan della frutta, lo sappiamo; in questi casi insistere non serve, ma si potrebbe provare a proporre questo alimento in modo meno “noioso”, per esempio all’interno di macedonie colorate e saporite.

Frutta secca

Anche la frutta secca è il perfetto spuntino “spezza-fame”: fa bene, è buona e ce n’è di ogni tipo, così da poter cambiare continuamente. Mandorle, nocciole, anacardi, pistacchi… Ogni giorno una nuova scoperta!

Dolci fatti in casa

Con uno snack goloso, le lezioni prendono un’altra piega. Se hai tempo e voglia di cimentarti ai fornelli, evita le merendine preconfezionate e prepara i dolci in casa, magari proprio con l’aiuto dei tuoi figli: torte, ciambelloni, biscotti, brownie e chi più ne ha, più ne metta.

Barrette di cereali

Anche in questo caso, l’ideale sarebbe preparare le barrette di cereali a casa; in alternativa, ce ne sono tante confezionate che hanno un ottimo contributo di fibre e poco zucchero, che sono sicuramente da preferire.

Panini

Anche i panini sono ideali come merenda per la scuola. L’importante è avere qualche piccolo accorgimento per la farcitura: marmellata di frutta per i chi preferisce il dolce e salumi magri con verdure per chi ama il salato.

2021 © Rossetto Trade spa - p.i. 02928530233 - Via Friuli 5, 37060 Lugagnano di Sona (VR)

Privacy Policy Cookie Policy