Stick di patate dolci

Stick di patate dolci

Le patate dolci (conosciute anche come americane) sono un’alternativa alle più comuni patate a pasta gialla, che tutti noi cuciniamo spessissimo in tanti modi diversi. Anche le patate dolci si possono lessare, cuocere al forno oppure in padella, e si prestano benissimo sia come contorno che come ingrediente di ricette di vario tipo.

Oggi abbiamo impiegato le patate dolci per preparare degli stick al forno, ma niente vi vieta di friggerli, per un risultato meno leggero ma sicuramente più goloso. Per insaporire ulteriormente questi croccanti bastoncini abbiamo scelto la maggiorana e la paprika dolce, ma anche in questo caso potete scegliere liberamente le spezie che preferite.

Ecco la ricetta.

Ingredienti:

500 g di patate dolci
Maggiorana qb
Paprika dolce qb
Olio evo qb
Sale qb

Procedimento:

Lavate e sbucciate le patate dolci, quindi tagliatele prima a fette e poi a bastoncini non troppo sottili. Rivestite con la carta forno una pirofila e disponevi le patate, facendo attenzione che non siano troppo ammassate l’una sull’altra. A questo punto conditele con un filo d’olio, un pizzico di sale, paprika e maggiorana in base ai vostri gusti.
Infornate gli stick di patate dolci in forno ventilato preriscaldato a 180° e fateli cuocere per circa 30 minuti, rigirandoli di tanto in tanto in modo che si dorino in modo uniforme su tutti i lati.
Quando saranno tenere al centro e croccanti ai bordi, le patate saranno pronte per essere servite.

Share this post