Tre dolci perfetti per le feste natalizie

Tre dolci perfetti per le feste natalizie

Manca ancora qualche settimana a Natale, ma meglio non farsi trovare impreparati e iniziare a pensare a tutto: le decorazioni, i regali e soprattutto il menu. Sulla tavola delle feste non possono mancare i dolci, quindi ecco qualche idea per dei dessert semplici e golosi, perfetti dopo cena oppure come spuntino tra una partita a tombola e l’altra.

Biscotti burro e cannella

Ingredienti

500 g di farina
250 g di burro
250 g di zucchero di canna
2 uova
10 g di lievito per dolci
2 cucchiai di latte
Scorza di 1/2 arancia
Sale qb
Zucchero a velo qb
Cannella in polvere qb

Procedimento

In un’ampia ciotola mettete lo zucchero di canna, le uova, la cannella in polvere e il burro, precedentemente fuso a bagnomaria. Mescolate con una frusta, poi unite anche il latte e la scorza grattugiata di mezza arancia. Mescolate ancora, quindi aggiungete il lievito, un pizzico di sale e, gradualmente, la farina setacciata.
Lavorate l’impasto con le mani finché non ottenete un panetto liscio e morbido. Avvolgetelo nella pellicola trasparente e fatelo riposare in frigo per un’ora. Dopodiché stendete l’impasto su un tavolo da lavoro pulito, asciutto e leggermente infarinato. Ricavate i biscotti con gli stampini appositi (magari dalle forme natalizie) e disponeteli su una teglia rivestita da carta forno.
Infornate a 180° per 10-12 minuti e, prima di servire, spolverate con lo zucchero a velo.

Crema al mascarpone con pandoro

Ingredienti

500 g di mascarpone
125 g di zucchero
4 tuorli d’uovo
50 g di acqua
Pandoro qb

Procedimento

Mettete in un pentolino l’acqua e lo zucchero, mescolate e accendete il fuoco. Nel frattempo, montate i tuorli d’uovo con le fruste elettriche e teneteli da parte.
Usando un termometro da cucina, verificate quando l’acqua e lo zucchero avranno raggiunto una temperatura di 121°, quindi versateli sopra i tuorli. Riprendete a montare, continuando fino al raffreddamento.
In una ciotola a parte, trasferite il mascarpone. Poco alla volta, aggiungete anche i tuorli montati con lo sciroppo, mescolando con una spatola morbida dal basso verso l’altro.
Otterrete una crema morbida, da servire insieme al pandoro a fette.

Croccante alle mandorle

Ingredienti

130 g di zucchero
150 g di mandorle pelate
15 g di burro
100 ml di acqua
Succo di 1 limone
Olio di semi qb

Procedimento

A fuoco basso, fate sciogliere in una padella lo zucchero in mezzo bicchiere d’acqua. Non mescolate e aspettate che l’acqua diventi leggermente dorata; a questo punto aggiungete le mandorle, intere oppure tritate a pezzi grossolani. Unite anche il burro e il succo di limone. Mescolate finché il composto non diventa ambrato e denso, poi trasferitelo su un foglio di carta forno leggermente unto d’olio. Copritelo con un altro foglio, anch’esso unto. Con un matterello stendente il composto, fino a ottenere uno spessore finale di circa 1 cm.
A questo punto, non vi resta che togliere il foglio superiore e lasciare raffreddare il croccante, finché non si sarà solidificato.

2022 © Rossetto Trade spa - p.i. 02928530233 - Via Friuli 5, 37060 Lugagnano di Sona (VR)

Privacy Policy Cookie Policy Preferenze cookie