Vellutata di asparagi verdi

Vellutata di asparagi verdi

Ingredienti:

  • Asparagi 600 gr
  • Panna 200 ml
  • Brodo Vegetale 1l
  • Burro 20g
  • Sale e pepe q.b.
  • Scalogno 50gr
  • Patate 200 gr
  • Olio EVO

 

Preparazione:

Pelate le patate, lavatele e tagliatele a cubetti piccoli. Una volta finito, riponete le patate tagliate a tocchetti in una terrina.
Lavate gli asparagi in modo da pulirle da ogni residuo di terra. Cominciate a tagliarli eliminando la parte inferiore, troppo fibrosa per essere usata nella nostra ricetta.
Dividete i gambi dalle cime e tenete quest’ultime separate dal resto. Infine, prendete i gambi e tagliateli a rondelle.
Sbollentate in acqua bollente salata le cime degli asparagi, lasciandole però al dente e mettetele da parte per dopo.
Tagliate finemente lo scalogno e fatelo appassire in una pentola con l’olio EVO.
A questo punto prendete le patate che avete preparato in precedenza e unitele al composto nella padella, insieme agli asparagi tagliati a rondelle. Fate soffriggere a fuoco moderato, mescolando di tanto in tanto.
Quando il tutto si sarà leggermente rosolato, coprite gli ingredienti con il brodo vegetale ben caldo. Fate cuocere l’intero contenuto della pentola per almeno 20 minuti fino a quando le verdure non si saranno ammorbidite. Passati i 20 minuti aggiungete la panna e lasciate cuocere per altri 10/15 minuti.
Passato il tempo necessario, salate e pepate.
Versate il contenuto ottenuto in un recipiente separato e frullate con un frullatore a immersione fino a ottenere una crema omogenea.
La vostra vellutata sarà così pronta per essere impiattata e… gustata!

 

Il consiglio in più:

Se lo desiderate, decorate il vostro piatto con le punte degli asparagi tagliate e scottate. Il contrasto di verde chiaro e scuro sarà a dir poco invitante. Aggiungete, a piacere, anche dei crostini caldi sul fondo della vellutata o al centro.

Buon appetito!

 

#CucinaconRossetto #RicettadellaSettimana

Share this post