Vellutata di patate

Vellutata di patate

Torna il freddo e torna anche la voglia di piatti caldi e cremosi con cui coccolarsi, come le vellutate. Una delle nostre vellutate preferite è sicuramente quella di patate, dal sapore delicato e buonissimo. Si prepara in fretta e bastano pochi ingredienti, ma il risultato non vi deluderà. Se vi va, potete arricchirla con altri ingredienti (come le zucchine o le carote) e accompagnarla con dei crostini di pane passati al forno con olio, sale e origano.

Ecco la ricetta.

Ingredienti:

500 g di patate
700 ml di acqua
1 dado vegetale
1 rametto di rosmarino
1 spicchio d’aglio
Olio evo qb
Pepe qb

Procedimento:

Sbucciate le patate, lavatele e tagliatele a cubetti. In un tegame fate scaldare qualche cucchiaio d’olio, poi fate rosolare lo spicchio d’aglio e il rametto di rosmarino ben legato con lo spago da cucina. A questo punto unite le patate e fatele cuocere per circa 5 minuti.
Trascorso questo tempo, aggiungete l’acqua e il dado. Mescolate, abbassate la fiamma e coprite con il coperchio, quindi proseguite la cottura per 20-25 minuti, finché le patate non saranno molto morbide. Potete verificare con una forchetta: se i rebbi entrano facilmente, allora le patate sono cotte.
Spegnete, togliete il rametto di rosmarino e con un frullatore a immersione mixate il tutto. Otterrete una crema omogenea, da completare con un filo d’olio e una spolverata di pepe nero.

Share this post