È stagione delle zucchine: tutte le proprietà e i benefici

È stagione delle zucchine: tutte le proprietà e i benefici

Un ortaggio buono e leggerissimo

 

Le zucchine sono tra gli ortaggi più amati e versatili che si possano trovare sulla nostra tavola. Tutti gli amanti di questo piccolo tesoro verde saranno felici di sapere che oltre che buone, sono anche sane e contengono poche calorie.

Le zucchine appartengono alla famiglia delle Cucurbitacee, la stessa a cui appartengono i meloni e la zucca. La pianta delle zucchine è annuale, con un fusto erbaceo strisciante o rampicante, e teme il freddo, prediligendo un clima temperato. La presenza di una leggera peluria sulla superficie delle zucchine è indice di freschezza del prodotto. Il periodo di raccolta è in primavera e in estate.

Le zucchine sono fonte di sali minerali, quali ferro, calcio e fosforo. Ma anche di vitamine, quali Vitamina C, Vitamina A e retinolo equivalente. Inoltre, le zucchine contengono anche amminoacidi che servono al nostro organismo per formare le proteine.

Le zucchine sono considerate un alimento leggero, in tutti i sensi. 100 grammi di prodotto crudo, infatti, contiene solo 11 calorie. La presenza di un’elevata quantità di acqua, l’elevata digeribilità e lo scarso apporto calorico delle zucchine rendono questo ortaggio l’alleato ideale per le diete ipocaloriche o per chi vuole mantenersi leggero. Ecco dunque che le zucchine sono l’ortaggio prediletto nel momento in cui vogliamo perdere peso, come ora all’avvicinarsi dell’estate.

Questo ortaggio, inoltre, è ricco di antiossidanti, che proteggono il nostro corpo dall’invecchiamento. Ed è ricco di potassio, che aiuta a ridurre la pressione sanguigna.

In cucina? Le zucchine tenere possono essere consumate crude, ad esempio tagliate a julienne e consumare con olio, sale e limone. Oppure possono essere cotte in vari modi: grigliate, a vapore, lessate o soffritte per la pasta o il risotto, nelle frittate o in sformati. La cottura della zucchina è molto rapida, ed è sempre meglio non prolungarla per evitare di perdere troppe sostanze nutritive. Della zucchina si consumano anche i fiori, che possono rientrare in diverse ricette. Una delle più gustose è proprio quella dei fiori di zucchina nella pastella e fritti.

Insomma, se già prima le zucchine erano tra i vostri piatti preferiti ora che sapete quanto salutari sono andranno direttamente al primo posto della classifica!

Share this post