Zuppa di pomodoro

Zuppa di pomodoro

La zuppa di pomodoro è un primo piatto salutare, vegetariano e ipocalorico, perfetto per tenersi leggeri con gusto dopo i bagordi delle feste.

Questa ricetta si presta a numerose interpretazioni, perché basta combinare erbe aromatiche, spezie, semi e frutta secca a piacere per ottenere ogni volta un risultato leggermente diverso. In questa variante, la zuppa di pomodoro è arricchita da curcuma, mandorle e semi dli lino, papavero e sesamo. Gnam!

Ecco la ricetta della zuppa di pomodoro.

Ingredienti:

  • 1 kg di pomodori ciliegino
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4 cucchiai di curcuma in polvere
  • 1 bicchiere di passata di pomodoro
  • Brodo vegetale q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Basilico q.b.
  • Aceto di mele q.b.
  • Mandorle a lamelle
  • Semi misti tostati (lino, papavero, sesamo bianco e nero)

Procedimento:

Tritate finemente la cipolla e fatela appassire in una casseruola insieme a uno spicchio d’aglio e all’olio extravergine d’oliva. Quando la cipolla diventa trasparente, togliete l’aglio, quindi aggiungete i pomodorini tagliati a metà e la curcuma. Mescolate per fare insaporire.

 

Sfumate con un goccio di aceto di mele e alzate la fiamma per farlo evaporare, quindi unite la passata di pomodoro e un paio di mestoli di brodo vegetale caldo. Abbassate il fuoco e fate cuocere con il coperchio finché i pomodori non diventano teneri.

 

Togliete dal fornello e frullate con il mixer per ottenere una crema omogenea, a cui eventualmente aggiungere del brodo per regolare la consistenza. Salate, pepate e unite il basilico spezzettato. Una volta nei piatti, completate la zuppa con i semi misti e le mandorle a lamelle. Servite subito con un filo d’olio e crostini di pane croccanti.

Share this post