3 ricette con gli asparagi

3 ricette con gli asparagi

L’orto di marzo ci regala tantissima verdura davvero speciale. Tra gli ortaggi di questo periodo, gli asparagi sono sicuramente i nostri preferiti: salutari, gustosi e versatili, non ci stanchiamo mai di mangiarli, soprattutto perché possono essere cucinati in mille modi diversi. Ecco qualche ricetta per portare in tavola gli asparagi.

Asparagi alle mandorle

Ingredienti:

  • 800 g di asparagi
  • 50 g di pane raffermo
  • 40 g di mandorle a lamelle
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 pizzico di semi di cumino
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Procedimento:

Mondate gli asparagi, eliminate la parte finale del gambo e lavateli con cura. Sbollentateli in poca acqua salata per 6-7 minuti.

Nel frattempo spezzettate il pane raffermo e tritatelo grossolanamente nel mixer.

Sbucciate lo spicchio d’aglio, schiacciatelo e fatelo rosolare in un’ampia padella con qualche cucchiaio d’olio; una volta dorato, eliminate l’aglio e versate cumino, pane e mandorle a lamelle. Mescolate e cuocete per qualche minuto a fiamma moderata, dunque aggiungete gli asparagi, tenete tutto sul fuoco ancora per qualche secondo e servite.

Polpette di asparagi

Ingredienti:

  • 1 kg di asparagi
  • 4 uova
  • 40 g di formaggio grattugiato
  • 1 tazza di mollica di pane
  • ½ bicchiere di latte
  • Pangrattato q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Procedimento:

Mondate, lavate e lessate gli asparagi in acqua bollente salata per un quarto d’ora. Sgocciolateli e tagliate le punte, tenendole da parte. Frullate i gambi e versate la crema in una ciotola.

Incorporate agli asparagi frullati la mollica (precedentemente ammorbidita nel latte e strizzata), due uova intere e un tuorlo, e il formaggio grattugiato. Salate, pepate, mescolate e aggiungete le punte di asparagi. Amalgamate ancora e aggiungete, nel caso in cui il composto fosse troppo morbido, un po’ di pangrattato.

Ricavate dall’impasto delle palline, passatele nella farina, nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato; infine friggete in abbondante olio e servite.

Crema di asparagi

Ingredienti:

  • 800 g di asparagi
  • 1 lt di brodo vegetale
  • 1 cipolla bianca
  • 1 patata media
  • Basilico fresco q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Granella di mandorle tostate q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

 

Procedimento:

Mondate e lavate gli asparagi, quindi tagliate le punte e tenetele da parte; riducete invece i gambi a pezzetti. Sbucciate, lavate e tagliate a dadini la patata.

In un tegame scaldate un paio di cucchiai d’olio e fate rosolare la cipolla tritata finemente, quindi unite la patata e i gambi di asparagi; mescolate e fate cuocere per 5 minuti.

Versate nella pentola il brodo vegetale caldo, portate a bollore e poi spegnete la fiamma. Frullate con il mixer a immersione e accendete nuovamente il fuoco. Portate a bollore, aggiungete le punte di asparagi, fate cuocere per qualche altro minuto e infine impiattate, decorando ogni porzione con una fogliolina di basilico e la granella di mandorle tostate.

Share this post