Le regole per l’hamburger perfetto

Le regole per l’hamburger perfetto

Il piatto americano per eccellenza che ha conquistato il mondo l’hamburger, è spesso associato alla categoria “junk food”.
Con gli ingredienti giusti e un po’ di cura però questo delizioso panino può diventare un piatto gourmet.
Ecco alcuni nostri suggerimenti.

La carne

L’ingrediente su cui focalizzarsi per preparare un hamburger d’eccellenza è la carne: scegliere un macinato di ottima qualità fa davvero la differenza.
Potete anche chiedere al macellaio di macinare la carne al momento, vi consigliamo di farla passare due volte.
Condite il macinato solo con sale e pepe. Potete anche aggiungere paprika o tabasco per rendere più saporita la carne.
Per creare la forma classica dell’hamburger prendete un coppa-pasta rotondo, controllate che il diametro dello strumento sia simile a quello del pane.
Cuocete poi l’hamburger su una padella antiaderente caldissima o sul barbecue, senza altri condimenti. Lasciatelo sul fuoco per qualche minuto da un lato e poi giratelo.

Il pane da usare

L’ideale è assolutamente il classico: il pane da hamburger con il sesamo sopra è quello che ci vuole per un hamburger perfetto.
Sceglitene uno morbido ma compatto, attenzione a non prenderne uno troppo spugnoso che con l’umidità della carne e le salse si sfalderebbe.

Come comporre l’hamburger

Prendete il pane e aggiungete un paio di fette di bacon croccante e, se vi piacciono, cetriolini e cipolla. All’ultimo momento aggiungete la verdura, per non farla scaldare troppo a contatto con la carne, basteranno una fetta di pomodoro abbastanza grande e della lattuga.

2022 © Rossetto Trade spa - p.i. 02928530233 - Via Friuli 5, 37060 Lugagnano di Sona (VR)

Privacy Policy Cookie Policy