Ragù, quattro varianti

Ragù, quattro varianti

Ci sono dei condimenti che vengono amati da quasi tutti, uno di questi è sicuramente il ragù. A base di carne e pomodoro, viene principalmente mangiato assieme alla pasta, ma non solo! Tante ricette lo includono, come le lasagne o alcuni tipi di cannelloni.
Esistono molte gustose varianti di ragù che si possono cucinare, eccone quattro.

Ragù bianco

Condimento perfetto per pasta fresca o cannelloni, il ragù bianco è una variante molto famosa. Perché bianco? Perché è senza il pomodoro.
Le carni maggiormente usate sono manzo, maiale e agnello.

Ragù di verdure

Ragù di melanzane, peperoni, carote o sedano: esistono tante varianti di questo condimento che hanno come protagoniste le verdure. Questa tipologia è perfetta per chi non mangia carne.

Ragù di pesce

Il ragù si può anche preparare con diversi tipi di pesce, come molluschi e crostacei. Si può cucinare sia con un solo pesce che con un misto.
Potete, ad esempio, usare il polipo per una squisita variante più estiva.

Ragù vegetale

Il ragù vegetale si prepara usando i classici sostituti della carne, ricchi di proteine. Soia, seitan, tofu sono perfetti per la preparazione.
Si possono utilizzare anche i legumi, il ragù di lenticchie, ad esempio, è una squisita versione senza carne del condimento.

2022 © Rossetto Trade spa - p.i. 02928530233 - Via Friuli 5, 37060 Lugagnano di Sona (VR)

Privacy Policy Cookie Policy