Riso basmati: tutti i metodi di cottura

Riso basmati: tutti i metodi di cottura

Tra le tante varietà di riso tra cui scegliere, il riso basmati è una delle nostre preferite. Questo tipo di riso, caratterizzato da un colore bianco candido e da una forma sottile, leggermente allungata, è infatti particolarmente versatile e si presta bene sia ai piatti freddi che a quelli caldi. Come si cucina il riso basmati? Esistono diversi metodi di cottura e, in tutti i casi, ci sono alcune premesse da fare. Intanto, dovete ricordare che questo riso si cuoce attraverso un lento assorbimento dell’acqua, ed è quindi fondamentale che le proporzioni siano corrette. Ecco come potete regolarvi: la quantità di acqua dovrà essere pari a due volte e mezzo il peso del riso. Inoltre, per evitare che i chicchi restino incollati tra loro, dovete sciacquarli accuratamente sotto l’acqua corrente prima di procedere con la cottura. Ecco alcuni dei metodi di cottura più comuni per il riso basmati.

Riso basmati lessato

Versate l’acqua in una pentola, conditela con il sale e portatela a bollore; dopodiché, tuffatevi il riso, mescolate e coprite con il coperchio. Dopo circa 15 minuti (o altro periodo di tempo indicato sulla confezione), spegnete il fuoco. Fate riposare il riso per un paio di minuti, poi sgranatelo delicatamente con una forchetta.

Riso basmati al vapore

Per cucinare il riso basmati al vapore potete usare sia una vaporiera che una semplicissima pentola. In questo caso, mettete il riso in una pentola dal fondo spesso, poi unite l’acqua e il sale. Accendete la fiamma, coprite con il coperchio e lasciate cuocere per circa 30 minuti, dopodiché sgranate con la forchetta.

Riso basmati al forno

Mettete l’acqua sul fuoco, salatela e portatela a bollore. Nel frattempo disponete il riso in una pirofila, poi versateci sopra l’acqua bollente. Sigillate la teglia con un foglio di alluminio e infornate a 180° per mezz’ora. Trascorso questo tempo, non vi resta che sfornare e sgranare il riso.

Riso basmati al microonde

Mettete acqua e riso basmati nell’apposito contenitore, senza dimenticare di aggiungere il sale. Infornate per 6 minuti nel microonde impostato perché cuocia a calore elevato; dopodiché coprite il contenitore con la pellicola e cuocete il riso per altri 15 minuti, questa volta a temperatura più bassa. Dopo aver fatto riposare il riso, sgranatelo.

2022 © Rossetto Trade spa - p.i. 02928530233 - Via Friuli 5, 37060 Lugagnano di Sona (VR)

Privacy Policy Cookie Policy Preferenze cookie