Spanakopita, il rustico greco

Spanakopita, il rustico greco

La spanakopita è un delizioso rustico tipico della tradizione culinaria greca, una brioche salata con spinaci, feta, cipolle e uova.
Viene usata, da tradizione, la pasta fillo: una speciale pasta sfoglia di sottilissimi fogli sovrapposti. Tipicamente le spanakopita hanno una forma triangolare, e sono l’ideale antipasto o spuntino per stupire i vostri ospiti con un finger food diverso dal solito.
Accompagnate con salsa tzatziki, una salsa greca a base di yogurt, cetrioli e aglio, per un gusto ancora più tradizionale.
Ecco la ricetta.

Ingredienti

Per quattro persone:
200 gr di spinaci surgelati
100 gr di pasta fillo
1 uovo
150 gr di feta
Sale q.b.
Semi di sesamo q.b.
Olio d’oliva q.b.

Procedimento

Iniziate mettendo gli spinaci già lessati e la feta in una ciotola. Aggiungete un pizzico di sale, senza esagerare perchè la feta è un formaggio già molto salato. Amalgamate bene il tutto.

Prendete ora la pasta fillo e tagliatela in due parti rettangolari, questo è necessario per riuscire a chiudere i fagottini con la classica forma triangolare che caratterizza le Spanakopita.

Mettete una sfoglia su un piano da lavoro e spennellate con un pochino di olio d’oliva. Adagiate sopra un altro foglio e spennellate con l’uovo sbattuto sui due lati della pasta fillo. Distribuite un paio di generose cucchiaiate di ripieno sulla sfoglia. Dovete coprire circa 2/3 della sfoglia.

Piegate formando un triangolo, prendendo un lato del rettangolo e congiungendolo con l’altro lato. Continuate a spennellare con dell’olio ad ogni chiusura.

Quando avrete finito di preparare i vostri triangoli trasferiteli sulla teglia e spennellate la loro superficie con l’uovo. Cospargete con i semi di sesamo e infornate a 190° per 30 minuti.
Le Spanakopita sono pronte!

2022 © Rossetto Trade spa - p.i. 02928530233 - Via Friuli 5, 37060 Lugagnano di Sona (VR)

Privacy Policy Cookie Policy